Materassi

Materasso a molle insacchettate

Le molle, chiamate molle insaccate, insacchettate o indipendenti che compongono il materasso sono in acciaio e sono avvolte singolarmente in un sacchetto di tessuto traspirante.
Ogni molla è così protetta ed isolata, lavora in modo silenzioso ed autonomamente senza dipendere dalle altre che le stanno vicino.

Proprio per questo le molle reagiscono in modo diverso a seconda delle sollecitazioni del peso, avendo una portanza differenziata in base alle zone del corpo. In questo modo è il materasso che si adatta al nostro corpo e non viceversa.

Per questa sua peculiarità il materasso a molle insacchettata è ideale per chi cerca un prodotto ergonomico ma non troppo, desiderando anche il giusto sostegno per il corpo.
Ma quante molle ci sono in un materasso di questo genere? Dipende dal comfort che si vuole ottenere, si passa, nella versione matrimoniale dalle 800 molle fino ad oltre 2000 molle.

VANTAGGI:
- TRASPIRANTE: Essendo cavo dentro, il materasso a molle crea una sorta di camera d’aria che assicura, appunto, una migliore circolazione dell’aria evitando così i ristagni di sudorazione e quindi i cattivi odori.

- ANATOMICO: La possibilità di adattarsi al corpo, sorreggerlo con 7 diverse portanze, essere ergonomico ma sostenuto e, non in ultimo, garantire una grande ventilazione assicura alla schiena una posizione più naturale durante il sonno.


Le molle indipendenti rappresentano la struttura del materasso, ciò consente di assemblare il materasso con varie imbottiture e materiali.

Esiste una variante del classico materasso a molle insacchettate che unisce un optional, unisce le molle un’altra proprietà: il memory foam.

La variante è stata pensata per aumentare la morbidezza e il comfort superficiale del materasso a molle insacchettate.

Materasso memory

Il materasso memory è composto da una lastra a due o più strati di cui uno fatto in memory foam.

Il memory Foam è una particolare schiuma di poliuretano che ha la caratteristica di adattarsi alla forma del corpo distribuendone il peso, sostenendolo così in modo ottimale in ogni suo ogni punto.

Ai materassi che utilizzano strati in memory foam vengono aggiunti uno o più strati in poliuretano, al fine di conferire al materasso una maggiore rigidità.
Il parametro che identifica la qualità del prodotto è la densità, più questa è elevata, più il materasso mantiene inalterata nel tempo la capacità di deformarsi e riprendere la posizione originaria.

Di materassi in memory, essendo composto da più strati, ne esistono tante combinazioni, a seconda del memory e dei materiali utilizzati.
Ad ognuna di queste combinazioni corrisponde un grado di rigidità e di comfort.

Questo tipo di materasso è rivolto principalmente a chi vuole un materasso abbastanza morbido e confortevole.
E’ meno indicato, essendo un prodotto molto anatomico, per chi soffre particolarmente il caldo.

Materasso ortopedico

I materassi a molle classiche, o molle Bonnell, rispondono all’esigenza di chi preferisce un piano di riposo più rigido e sostenuto, di concezione tradizionale.

Il molleggio Bonnell è un sistema a molle biconicheinterconnesse”, ovvero legate tra loro da piccole spirali in filo d’acciaio. Questo sistema consente alle molle di lavorare insieme, rendendo il materasso solido e resistente.
Questo molleggio caratterizza i materassi a molle più classici e tradizionali, adatti a chi desidera un prodotto solido e robusto.

Materasso in lana tradizionale


Il materasso in lana è conosciuto ed affermato da sempre quale prodotto morbido, accogliente e in grado di assorbire l’umidità che il corpo rilascia durante la notte.

È un materasso completamente ecologico e riciclabile al 100%, in quanto realizzato interamente con fibre naturali, (lana all’interno e cotone come tessuto di rivestimento esterno), perciò considerato un prodotto a basso impatto ambientale.

Per garantire un buon mantenimento nel tempo e un corretto assestamento della lana è importante effettuare un’adeguata manutenzione.

Call Now ButtonChiama Ora